Sei in cerca di un nuovo paio di scarpe da running? Conosci le scarpe da running Salomon Speedcross 5? Le hai mai provate?

Se vuoi avere maggiori informazioni su caratteristiche e prezzi di questo paio di scarpe da running ti consiglio di continuare a leggere.

Se non mi conosci mi presento, sono Davide Ferro, ex runner professionista e ora esperto di scarpe da corsa.

Ti senti pronto per leggere la recensione completa delle Salomon Speedcross 5?

Perfetto, procediamo!

 

 

Salomon Speedcross 5: recensione

 

Le nuove Salomon SpeedCross 5 non hanno bisogno di grandi presentazioni anche perché, anche appena infilate al piede, fanno capire subito di che “pasta” sono fatte.

Rispetto al modello precedente, risultano leggermente più fascianti perché sono accollate.

Ciò non toglie che le Salomon SpeedCross 5 siano particolarmente morbide e piacevoli al piede, al quale aderiscono senza far mancare l’elasticità. Infatti, la presenza della linguetta rende la scarpa morbida anche a livello del collo del piede.

Andiamo a scoprire le caratteristiche.

 

Salomon Speedcross 5: caratteristiche generali

salomon speedcross 5 2019

Caratterizzate da una trazione eccezionale, le Salomon Speedcross 5 potenziano la loro performance anche su percorsi in salita, dove non fanno di certo rinunciare al comfort e risultano sempre morbide e comode.

Il grip ha una resa importante su qualunque terreno, compresi quelli scivolosi e fangosi.

Resistenza e stabilità sono altre peculiarità delle Salomon Speedcross 5, eccellenti anche per capacità di traspirazione.

Le caratteristiche alette profonde garantiscono comfort su qualsiasi terreno e, chiaramente, questo è un vantaggio per chi acquista queste scarpe da trail.

Bisogna sottolineare che, nonostante le Salomon SpeedCross 5 non siano impermeabili, sono realizzate con un materiale che non si sporca facilmente e, anche su terreni bagnati o fangosi, i detriti scivolano via.

 

Vedi Salomon Speedcross 5 su Amazon

 

Suola

salomon speedcross 5

Caratterizzata da tanti tacchetti, disposti a forma di freccia sia in avanti sia indietro, particolarmente profondi e a “V”, la suola delle Salomon Speedcross 5 è un modello iconico delle scarpe da trail.

Rispetto ai modelli precedenti, la differenza si nota proprio nella direzione data ai tacchetti: oltre a quelli del tallone, sono antiscivolo anche quelli anteriori che interessano l’area del mesopiede.

In salita si percepisce bene questa novità e le Salomon Speedcross 5 garantiscono un ottimo grip.

In più, la suola presenta come alette le Chevron, caratteristica che permette di avere trazione su qualsiasi terreno.

La tecnologia SensiFit assicura aderenza grazie anche alla tipologia di allacciatura one-pull Quicklace.

La parte intermedia della suola vanta un importante rimbalzo dal quale dipende sia l’ammortizzazione sia la resistenza.

 

Tomaia

salomon speedcross 5 prezzo

Uniforme ed ideale, della tomaia delle Salomon Speedcross 5 non si vedono cuciture ed è realizzata con un sistema di allacciatura laterale che, in realtà, è molto più accollato rispetto ai modelli precedenti.

Caratteristico delle scarpe per correre Salomon, questo sistema è chiamato SensiFit e si trova all’interno della tomaia, che “ospita” anche il drop di 8mm.

Questa struttura della tomaia del modello di Salomon Speedcross 5 determina, conseguentemente, che i lacci vengano inseriti nello spazio della tasca posizionata sul collo del piede.

 

Salomon Speedcross 5: Pro e contro

Dopo aver indagato le caratteristiche del modello Salomon SpeedCross 5, è opportuno che vengano sintetizzati i pro ed i contro di queste scarpe.

Sicuramente vantaggiosa è la resistenza del modello che rende le Salomon Speedcross 5 praticamente indistruttibile.

Anche la versatilità è un aspetto positivo dato che – indipendentemente dal terreno – le performance saranno di alto livello, sia se si affrontano percorsi in salita sia se, invece, si corre in discese.

Dopo averle provate ed apprezzate, sono in grado – a questo punto – anche di trovare un neo che riguarda il tacco che, per alcuni, potrebbe risultare eccessivo perché interessa tutta la scarpa dal tallone alla punta.

 

A chi è rivolta la scarpa da running Salomon Speedcross 5?

Per coloro che amano correre su terreni difficili, fangosi e scivolosi, le Salomon Speedcross 5 sono davvero ideali.

Ma diciamo anche che questo modello ben si adatta a diverse categorie di corridori, in particolare per chi fa trail rapidi ma tecnici.

E per chi fa trekking?

Le Salomon Speedcross 5 sono una soluzione anche per loro ma, di contro, non è di certo il miglior modello in circolazione.

 

 

Opinioni

Ecco le opinioni di chi ha provato queste scarpe da running.

È una scarpa per audaci e non è una battuta. L’ho acquistata dopo aver letto tante recensioni eccezionali che decantavano questo modello… ma il tacco, almeno per me, è davvero troppo alto ed interessa tutta la scarpa”.

“La bellezza di questa scarpa risiede nella sua leggerezza e versatilità. Perfetta per qualsiasi percorso, io mi sono trovato benissimo soprattutto in salita perché fascia bene il piede senza rinunciare alla morbidezza”.

“Ciò che è veramente lodevole è la capacità di trazione e la reattività che la scarpa ha, però avrei gradito una migliore ammortizzazione. Più bella dei modelli precedenti, la Salomon SpeedCross 5 è la scarpa che ricomprerei e, naturalmente, che consiglio a chiunque voglia allenarsi con una piacevole sensazione di morbidezza”.

 

Conclusioni finali

Queste scarpe da trail running sono molto comode e versatili.

Le consiglio se sei un runner che ama i terreni difficili, anche se puoi utilizzarle persino sulla strada asfaltata.

Adesso che conosci nei minimi dettagli le caratteristiche tecniche e prestazionali di queste scarpe da running, non ti rimane che provarle e farmi sapere come ti sei trovato!

 

 

IN BREVE
Comfort
9
Design
8
Peso percepito
8
Stabilità
8
Rapporto qualità/prezzo
8
Articolo precedenteASICS Cumulus 21: Recensione Completa delle Scarpe da Running 2019
Articolo successivoNew Balance Hierro v3: Recensione Completa con Prezzo e Opinioni (2019)
Sono nato a Genova e ci vivo ancora. Prima di passare le giornate davanti allo schermo del PC correvo per professione, mentre oggi lo faccio per passione. Ho lavorato per oltre 5 anni in un negozio di running e ho imparato tutto quello che c'è da sapere sul mondo delle scarpe da corsa. Ho creato questo blog per condividerlo con te.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here