Ho messo ai piedi il mio primo paio di Asics Nimbus circa 15 anni fa prima di una corsa campestre organizzata dalla mia scuola.

In quegli anni, l’ammortizzazione offerta dalla Nimbus non era un granchè, ma devo dire che in questi anni la tecnologia Asics ha fatto passi da gigante.

La Asics Nimbus 20 attuale costa circa 50€ in più rispetto a quella di quindici anni fa, e, sebbene possa sembrare un’esagerazione, in realtà non è aumentata tanto rispetto ai suoi competitor.

La Nimbus è sempre rimasta fedele alle sue radici, è ancora oggi una scarpa running neutra dal feeling molto naturale, stabile e molto simile anche nel design rispetto alla sua progenitrice.

Scopriamo insieme la Asics Nimbus 20.

 

ATTENZIONE: È uscita la nuova versione di queste scarpe: dai un’occhiata alla mia recensione delle ASICS Gel Nimbus 22

 

 

Asics Nimbus 20: Recensione

 

 

Asics Nimbus 20: caratteristiche

Come si può constatare dal prezzo, la Nimbus è la top di gamma della linea di scarpe neutre ASICS.

È stata a lungo considerata la controparte neutra delle Kayano, le scarpe di stabilità premium di Asics.

A mio parere, la Nimbus 20 compete particolarmente contro la Brooks Glycerin e la Mizuno Wave Rider per quanto concerne la sensazione che si prova durante la corsa.

Con i suoi 305g, questo ventesimo aggiornamento è più leggero e ha un drop di 10 mm.

Per quanto riguarda la versione femminile, invece, Asics ha realizzato una scarpa da 260 grammi e con un drop di 13 mm per proteggere ulteriormente i tendini.

La prima volta che ho indossato la Nimbus 20 sono tornato ai tempi del liceo; devo ammettere che le sensazioni sono le stesse che ho provato con le versioni precedenti, ma con un piccolo cambiamento: il sistema di ammortizzazione.

Ho testato la Nimbus 20 su un percorso pieno di salite e discese e con un freddo molto rigido (la temperatura toccava quasi i 0°) e ho notato che l’ammortizzazione fosse molto solida sia sull’avampiede che nella parte del tallone.

In più, si sentiva il rumore del gel ogni volta che i miei piedi toccavano terra.

 

Asics Gel Nimbus 20: Suola

Asics Gel Nimbus 20

ASICS ha completamente revisionato l’intersuola nella versione 19, aggiungendo la schiuma Flytefoam sotto lo strato di Gel, che utilizza fibre organiche per aumentare la resilienza del materiale.

Il sistema Guidus Trusstic riduce la torsione nel piede mentre il Guidance Line è un solco che va dal tallone alla punta e che ha come obiettivo quello di ottimizzare la transizione del piede sull’asfalto.

Il supporto agli archi è minimo, caratteristica che rende la Nimbus adatta per i runner neutri e leggeri pronatori.

Se cerchi una scarpa per allenamenti veloci, probabilmente devi cercare qualcosa di più leggero: con i suoi 300g, la Nimbus 20 non è certamente la scarpa più reattiva della linea Asics.

 

Asics Gel Nimbus 20: la tomaia

Asics Nimbus 20 recensione

La Nimbus 20 presenta la stessa intersuola e suola della versione 19, ma ASICS ha apportato alcune importanti modifiche alla tomaia.

La Nimbus 20 presenta una tomaia in mesh gradiente che consente un grande comfort sull’avampiede e una buona ventilazione, tuttavia sono convinto che l’area anteriore sia ancora troppo affusolata (i miei alluci hanno leggermente sofferto dopo i primi allenamenti).

Complessivamente, la linguetta del tallone è molto soffice ma rigida durante la corsa, caratteristica che non mi ha mai provocato fastidio.

 

Pro e contro della scarpa Asics Nimbus 20

Pro Contro
Questa scarpa mantiene le caratteristiche che hanno reso la linea Nimbus così famosa Il prezzo è maggiore rispetto alle versioni precedenti, ma le caratteristiche sono simili
La vestibilità è migliorata grazie a una tomaia in mesh che garantisce una migliore vestibilità e una maggiore ventilazione Il design è molto simile a quello delle versioni precedenti
Scarpa molto durevole e costituita di materiali di grande qualità

 

A chi è rivolta la Asics Nimbus 20

L’Asics Nimbus 20 è una scarpa da running neutra ideale per i runner che amano la sensazione di corsa di una scarpa molto tradizionale.

Ideale per l’allenamento quotidiano e le lunghe percorrenze, la Nimbus non è adatta per ritmi elevati.

 

 

Asics Nimbus 20: opinioni

Cosa ne pensa chi possiede già la Asics Gel Nimbus 20?

Qui abbiamo raccolto qualche opinione di chi l’ha provata.

Utilizzo le Nimbus dalla versione 14. Non deludono mai. Confort ai massimi livelli percepito soprattutto sui lunghi. Calzata come la 19 con pianta leggermente più larga e comoda. Può essere utile sapere, per chi viene dalla 17-18, che dalla 19 serve un numero il più.

Asics Nimbus 20: prezzo

Il prezzo della Asics Nimbus non è dei più competitivi.

All’uscita di ogni nuova versione, Asics continua ad aumentare il prezzo, ma le caratteristiche dei prodotti sono simili rispetto ai precedenti.

La Nimbus 20, rispetto alla versione 19, ha una tomaia migliorata (più traspirante) che garantisce una migliore vestibilità.

Se questo aggiornamento non è particolarmente importante per te, puoi tranquillamente optare per la Nimbus 19.

 

Asics Gel Nimbus 20 Conclusioni

La Nimbus 20 è una grande scarpa per gli affezionati della Nimbus e per coloro che amano le scarpe da running evergreen come Brooks Glycerin, Mizuno Wave Creation o ASICS Kayano.

Se stai cercando una scarpa da allenamento stabile, ben imbottita e neutra, allora Asics Nimbus 20 è perfetta per te.

Attenzione, però, questa scarpa non è indicata per la corsa veloce, per il trail running o per chi cerca in una scarpa da running una sensazione di corsa morbida e flessibile.

La Nimbus 20 si muove in modo deciso, ma morbido, con un tipo di corsa che sembra voler controllare la direzione in cui sta andando il piede.

Nel complesso, è un’ottima scarpa da allenamento molto simile a quella di 15 anni fa. Se amavi quella di allora, allora impazzirai per questa.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here