Il mondo delle scarpe da running e una vera giungla di offerte ma con poche indicazioni chiare.

Quello che mi auguro è che questa recensione possa aiutarti a capire se la nuova scarpa da corsa Brooks Revel 3 fa veramente al caso tuo.

Sei pronto? Iniziamo!

 

 

Brooks Revel 3: Recensione

 

Con il DNA BioMogo di Revel nel tallone, un avampiede flessibile e una nuova tomaia in maglia piatta che offre una vestibilità sicura, Revel 3 è la scarpa Brooks del momento.

Con il suo un offset di 8 mm (2 mm in meno rispetto alla Launch) e un prezzo conveniente, è la scelta perfetta praticamente per tutti i runner.

 

Miglior prezzo

 

Brooks Revel 3: caratteristiche generali

Prima di tutto, la nuova Revel 3 è una scarpa di bell’aspetto e probabilmente la più bella della gamma Brooks.

Potresti davvero indossarla in qualsiasi occasione.

Mi piace il suo avampiede comodo, flessibile ma scattante.

Dopo qualche chilometro, la scarpa si adatterà al tuo piede e potrai correre felice per molti chilometri.

Durante il mio periodo di test, dopo pochi giorni dall’inizio questa scarpa si è adattata perfettamente al mio piede offrendomi delle prestazioni davvero piacevoli.

I difetti principali che ho notato su questa scarpa sono i colori troppo smorti e la piattaforma del mesopiede troppo stretta.

Te ne parlerò fra poco.

 

Suola

brooks revel 3 recensione

Mi è piaciuta molto la calzata di questa scarpa.

La zona del tallone è davvero comoda e soffice, quindi quei runner che fanno molta pressione su quella zona adoreranno questa calzatura.

Utilizza la stessa ammortizzazione BioMoGo dell’intersuola della Launch, quindi non c’era molta differenza in quella zona.

Penso di essermi sentito più veloce a causa dell’altezza e del drop inferiore, che ha causato una sostanziale riduzione di peso.

In realtà, la Revel 3 pesa circa 15 grammi in meno rispetto alla Launch 6, per un totale di di circa 250 grammi per un modello da uomo.

L’intersuola in BioMoGo DNA non è rivoluzionaria perché è in circolazione da anni.

Nel mio caso va bene solo per quei chilometri di riempimento durante gli allenamenti giornalieri, ma se ti aspetti un super rimbalzo durante la corsa resterai deluso.

 

Tomaia

scarpe da corsa brooks revel

La nuova tomaia della Brooks Revel 3 fornisce una presa morbida sull’area mediale.

La maglia piatta è un po’ spessa, ma non causa alcun problema di sfregamento o irritazione.

La vestibilità risulta avvolgente e sicura grazie alla presenza di uno stivaletto interno, mentre la linguetta imbottita offre un comfort eccezionale.

Pensavo che la tomaia lavorata a maglia fosse calda come l’inferno durante le stagioni estive, ma in realtà si è dimostrata ottima.

Anche se quel colletto imbottito sul tallone, sebbene comodo, trattiene leggermente il sudore.

Ho come la sensazione che questa sarà una scarpa da corsa perfetta per l’autunno (e non dico questo solo perché la tomaia in maglia si abbina bene a un maglione invernale 🙂 )

Piccola nota dolente: mi sono trovato poco bene con i lacci che personalmente ho trovato un po’ troppo spessi e lunghi.

 

Pro e contro della scarpa Brooks Revel 3

Pro Contro
Vestibilità avvolgente e sicura Lacci troppo lunghi e spessi
Ideale per le corse autunnali Piattaforma del mesopiede troppo stretta
Zona del tallone confortevole Brutta colorazione
Leggera

 

Caratteristiche tecniche 

  • Brand: Brooks
  • Modello: Revel 3
  • Tipologia: Media
  • Peso: 250
  • Drop: 
  • Famiglia: Brooks Revel 3

 

A chi è rivolta Brooks Revel 3

Brooks Revel 3 è l’ideale per il corridore medio e per coloro che sono alla ricerca di una scarpa da running sicura e affidabile a un prezzo accessibile.

 

 

Brooks Revel 3 recensioni

Cosa ne pensa chi possiede già la Brooks Revel 3?

Qui abbiamo raccolto le opinioni di chi l’ha provata.

Queste scarpe sono un po’ più piccole dell’originale Brooks Revel. Ho dovuto ordinarle di una taglia in più. Per il resto mi sono trovato benissimo.

 

Brooks Revel 3: prezzo

La nuova Brooks revel 3 è disponibile a un rapporto qualità-prezzo davvero conveniente.

Infatti è l’ideale sia per i genitori che cercano una scarpa sicura ma abbordabile per i propri figli, sia per i corridori medi.

A un prezzo simile sarebbe poco saggio non approfittarne.

 

Conclusioni

Di base, la Revel 3 funziona bene e offre una buona sensibilità.

Il runner medio adorerà questa scarpa.

Alla fine Brooks dovrà formulare delle nuove soluzioni per affrontare la rivoluzione tecnologica della schiuma/carbonio, ma per ora il DNA BioMogo funziona.

In combinazione con la sua esperienza nella costruzione di scarpe da corsa, Revel 3 è una scarpa che non ti darà problemi e ti farà percorrere molti chilometri.

Insomma, mi sento di consigliarti tranquillamente questa scarpa se risponde alle tue specifiche esigenze.

Ti aspetto alla prossima recensione, intanto ti chiedo di commentare questo articolo facendomi sapere se ti è piaciuto e se l’hai trovato utile.

Buon allenamento,
Davide

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here