Ciao runner e bentornato sul mio blog!

Se è la prima volta che visiti questo sito mi presento subito, sono Davide Ferro e amo correre.

Dopo essere stato per alcuni anni un runner professionista, a un certo punto ho deciso di appendere le scarpe al chiodo e dedicarmi alla recensione di scarpe da corsa.

In questo articolo voglio parlarti della nuova scarpa della linea Altra: la Lone Peak 4.

Vuoi saperne di più?

Allora non mi resta che augurarti buona lettura!

 

 

Altra Lone Peak 4: Recensione

Altra Lone Peak 4 è l’ultimo modello di scarpe da trail di Altra.

Come per tutte le scarpe di questo marchio, la LP4 è dotata di un box ergonomico per le dita dei piedi che consente di allargarle comodamente a ogni falcata, migliorando incredibilmente la stabilità durante la corsa.

La Lone Peak 4 è anche costruita su una piattaforma a zerodrop, un vero e proprio marchio di fabbrica in tutti i modelli di calzature sportive Altra.

Questa scarpa da trail è abbastanza leggera da garantire una buona velocità su superfici lisce, e offre contemporaneamente una protezione adeguata anche su terreni più tecnici grazie alla suola e alla punta rinforzata.

 

Scopri il miglior prezzo

 

Altra Lone Peak 4: caratteristiche generali

Altra Lone Peak 4.0 ha tutti i vantaggi che una scarpa da trail dovrebbe offrire.

Infatti si adatta perfettamente alle dimensioni del piede, anche se personalmente l’ho trovata un po’ avvolgente nella parte superiore.

Se come nel mio caso la vestibilità risulta troppo stretta, Altra ha incorporato un piccolo trucco per aggiungere un po’ più di spazio.

Se slacci le scarpe lungo l’occhiello, puoi rimuovere la cinghia colorata, allentare la scarpa e a questo punto la tomaia diventerà immediatamente più spaziosa.

Alcune delle caratteristiche che più mi hanno colpito sono state:

  1. il suo comfort e la vestibilità, la LP4 infatti si è adattata molto bene al mio piede senza risultare scomoda.
  2. La velocità e la reattività, che rendono questa scarpa una garanzia per il runner intenzionato a partecipare anche a competizioni.
  3. La durabilità che (a dispetto dei numerosi km percorsi) la fa sembrare praticamente ancora nuova, non lascia nessun dubbio sulla sua longevità.
  4. Infine la protezione garantita dalla sua punta rinforzata e dallo strato in pietra integrata.

L’unico problema ha avuto poco a che fare con la corsa.

Dopo essere tornato a casa e averle lavate, ci sono voluti diversi giorni perché le scarpe si asciugassero completamente.

Di solito uso un trucchetto per far asciugare rapidamente le scarpe bagnate: le metto appoggiate su un fianco davanti allo sfiato del frigorifero in modo che l’aria calda e asciutta soffi direttamente nel foro del piede di ogni scarpa.

Ogni altra scarpa, grazie a questo metodo, si è completamente asciugata nel giro di poche ore.

Le LP4 invece hanno impiegato un paio di giorni per asciugarsi completamente.

Se hai intenzione di indossare questa scarpa diversi giorni di fila, fai del tuo meglio per tenerle asciutte!

Ma entriamo più nel dettaglio di questa recensione e andiamo ad analizzare la suola e la tomaia.

 

Suola

altra lone peak 4.0 mid

La suola di Altra Lone Peak 4 è tutto ciò che potevo chiedere a una scarpa da trail.

Sono un grande fan delle alette multidirezionali sulla suola perché aiutano quei runner che faticano a sollevare i piedi durante la corsa.

Ho macinato diversi km su percorsi di questo tipo e la LP4 si è sempre rivelata una certezza in stabilità e trazione.

Durante il periodo di prova ho corso alcuni km in un piccolo parco che aveva un percorso circolare simile a quello di una pista e non sono mai scivolato, nemmeno nei punti più critici.

La parte centrale della suola è composta dall’esclusiva miscela di schiuma di Altra con una protezione integrata per una maggiore protezione dai detriti.

Per quel che riguarda l’ammortizzazione, ho avuto problemi con scarpe da trail più minimal come Altra Superior 2 mentre ho corso su percorsi brevi, ma con le Lone Peak 4 non ho avuto alcun problema.

 

Tomaia

altra lone peak 4.0 recensione

La tomaia è prevalentemente composta in mesh rinforzata attorno alla punta e alla zona del tallone.

La punta in particolare ha alcune piccole porte di drenaggio integrate che ho messo alla prova quasi immediatamente non appena ho indossato queste scarpe.

 

Pro e contro della scarpa Altra Lone Peak 4

 

Pro Contro
Buon grip Asciugatura lenta
Drena bene

 

Caratteristiche tecniche

  • Brand: Altra
  • Modello: Lone Peak 4
  • Tipologia: Trail Running
  • Peso: 303
  • Drop: 0 mm
  • Famiglia: Altra Lone Peak 4

 

A chi è rivolta Altra Lone Peak 4

Altra Lone Peak 4 è un’ottima scarpa da trail, in particolare per i runner che corrono su una grande varietà di percorsi.

 

 

Altra Lone Peak 4 recensioni

Cosa ne pensa chi possiede già Altra Lone Peak 4?

Qui abbiamo raccolto le opinioni di chi l’ha provata.

Ho acquistato queste scarpe per il trail running, ma ora le indosso praticamente sempre. molto comode. Le amerai!

Altra Lone Peak 4: prezzo

Il rapporto qualitàprezzo di questa scarpa è ottimo.

Certo, la cifra non è delle più basse, ma per quello che offre vale sicuramente ogni singolo euro che spenderai per portartela a casa.

 

Conclusioni

Nel complesso, questa scarpa si è comportata decisamente bene sia quando le condizioni erano buone che quando non lo erano.

Quando corro, mi aspetto che le mie scarpe mantengano i piedi al sicuro da eventuali detriti e che non scivolino su superfici bagnate o fangose.

Le LP4 si sono sempre fatte trovare pronte.

A mio avviso, qualsiasi scarpa che indossata per la prima volta dopo 50 km non dà nessun problema al piede è a dir poco eccezionale.

Se stai cercando una scarpa che offra protezione senza penalizzare la velocità, Altra Lone Peak 4 è la scarpa che fa per te!

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here