Il mondo del running mi ha insegnato che bisogna sempre concentrarsi sui propri aspetti da migliorare prima di osservare e studiare gli altri corridori.

Fare il contrario sarebbe come studiare la teoria senza mai provare a metterla in pratica.

Asics con il suo nuovo modello Gel Nimbus 22 ha applicato questo concetto nella maniera migliore.

Per farti capire meglio quello che voglio dire, farò alcuni paragoni con la versione precedente di questo modello.

Sei pronto? Iniziamo!

Asics Gel Nimbus 22: Recensione

Asics Nimbus è da sempre sinonimo di comfort.

Giunta ormai alla 22a edizione, questa scarpa da corsa ad alto chilometraggio è ormai un’istituzione tra i corridori di tutto il mondo.

Stiamo parlando di una scarpa da allenamento di alta qualità che offre il massimo livello di comfort anche per gare e allenamenti a lungo chilometraggio.

È famosa per la sua morbidezza, la sensazione graduale che culla il piede e per un livello di ammortizzazione dal tallone alla punta a dir poco eccezionale.

Sto parlando di uno dei migliori modelli di calzature sportive Asics che si è aggiornato gradualmente anno dopo anno.

Ma la cosa veramente sorprendente è che le ultime due edizioni hanno subito le migliori innovazioni di sempre.

Asics Gel Nimbus 22: caratteristiche generali

Le prime due caratteristiche che ho notato appena le ho indossate la prima volta sono state la comodità e la flessibilità.

I punti salienti di questa scarpa sono gli aggiornamenti rispetto al modello precedente.

Sto parlando in particolare di:

  • Calzata
  • Flessibilità
  • Ammortizzazione Gel nel tallone
  • Tomaia migliorata.

Asics Nimbus 21 era una buona scarpa, ma la calzata e la sensibilità avevano alcuni aspetti da migliorare.

La calzatura sembrava più rigida rispetto ai precedenti modelli Nimbus e un runner con il piede più largo avrebbe sicuramente trovato il plantare troppo stretto.

Asics ha fatto tesoro delle critiche, ha ascoltato e imparato!

Per prima cosa, ha aumentato il comfort grazie all’ammortizzazione in Gel nell’avampiede e l’aggiunta di ben 2 mm di schiuma elastica Flytefoam Propel.

Questo si traduce in una falcata più morbida e flessibile.

La soletta sagomata in Eva si distingue anche per offrire un comfort extra.

La Gel Nimbus 22 è una scarpa più morbida, più flessibile e più accomodante rispetto alla versione precedente.

Questa nuova edizione presenta:

  • Uno strato più spesso nel pacchetto di schiuma dell’intersuola;
  • Maggiore morbidezza e resistenza rispetto alle versioni precedenti;
  • Un’ammortizzazione in Gel avvolgente superiore nella zona del tallone;
  • Inserti in Gel nella parte anteriore;
  • Scanalature di flessione aggiuntive nella parte inferiore della scarpa;
  • Una tomaia in mesh ingegnerizzata migliorata.

Tutto ciò si aggiunge a una scarpa da corsa che offre un’esperienza di corsa fluida e comoda.

Andiamo più nel dettaglio e scopriamo le caratteristiche di suola e tomaia.

Suola

Asics gel nimbus 22 recensione

L’esperienza di corsa offerta dall’Asics Gel Nimbus 22 risulta:

  • Morbida
  • Fluida
  • Flessibile
  • Libera da ogni inibizione.

Questo è dovuto senza ombra di dubbio all’ottima realizzazione della suola e della tomaia.

Inizierò a parlarti della suola, mentre come sempre dedicherò alla tomaia un paragrafo a parte che troverai più avanti.

La Nimbus 22 è dotata di pacchetti di ammortizzazione in Gel a base di silicone Asics per garantire un notevole assorbimento degli urti.

Gli inserti posti nella zona del tallone offrono inoltre protezione dagli impatti indipendentemente dal modo in cui il piede colpisce il terreno.

Inoltre, gli inserti eleganti e di basso profilo posizionati nell’avampiede lavorano in sinergia con gli strati di schiuma e la suola appena scanalata per fornire una transizione setosa e senza soluzione di continuità fino alla punta del piede.

La maggior parte delle scarpe da corsa presenta delle scanalature flessibili attraverso la suola in gomma, ma nel caso di Asics Gel Nimbus 22 sono eccezionalmente profonde e larghe.

Un’ottima idea lo è ancora di più quando viene realizzata con cura e attenzione.

Le 8 scanalature flessibili curve (cinque nell’avampiede, tre nella parte posteriore) tagliate in profondità nell’intersuola permettono al piede di muoversi, piegarsi e allungarsi uniformemente a ogni passo.

Questo aspetto contribuisce inoltre a ridurre il peso di questa scarpa oltre a offrire una trazione a dir poco dinamica.

Uno dei componenti chiave della nuova Gel Nimbus 22 è lo strato di schiuma Propel Flytefoam.

Questo permette di offrire una sensazione di morbidezza e comodità con un notevole ritorno di energia.

Lo strato di Flytefoam ha uno spessore di 2 mm rispetto all’edizione precedente, aspetto che non può che migliorare questa scarpa!

Questa edizione di Gel Nimbus mantiene l’atmosfera classica, ma in qualche modo ASICS è riuscita a migliorarla ancora di più.

La nuova versione offre ancora una buona ammortizzazione nel tallone, ma rende l’esperienza di corsa più fluida.

Anche la vestibilità del tallone è decisamente migliorata.

Non c’è scivolamento e non c’è bisogno di stringere eccessivamente i lacci per tenerli stretti.

Quindi, se stai cercando un po’ più di rimbalzo nella tua Nimbus – insieme all’ammortizzazione extra del tallone senza un’eccessiva rigidità – ti consiglio assolutamente di provare la nuova versione di Nimbus.

L’assorbimento degli urti nel tallone e la morbida soletta nella parte centrale del piede si sono rivelate veramente piacevoli durante la corsa.

Anche la zona dell’avampiede risulta più ammortizzata, cosa che migliora notevolmente la falcata generale.

Insomma, il risultato finale è una scarpa con un grande potenziale per le corse più lunghe o per persone che intendono percorrere molti chilometri, sia in allenamento che in gara.

Tomaia

caratteristiche asics gel nimbus 22

Un’altra caratteristica della Nimbus 21 che a mio avviso andava migliorata era la tomaia.

Dico questo perché assorbiva un po’ troppa acqua su terreni particolarmente bagnati.

Nella Nimbus 22, questo non è più un problema grazie a una nuova rete monofilamento più morbida al tatto e più traspirante.

Inoltre una buona traspirabilità si traduce in meno sudore, che a sua volta significa meno vesciche.

Ultimo aspetto per ordine ma non per importanza è che in questo modo si riduce anche il surriscaldamento del piede e tutti i disagi che ne conseguono.

Insomma, una buona traspirabilità non può che portare vantaggi.

Per quel che riguarda la maglia completamente aperta, beh, è davvero traspirante e il collo del piede ha più volume.

Le sovrapposizioni stringevano saldamente il piede ma senza opprimerlo.

Altro aspetto migliorato è la punta del piede.

Nel caso dell’Asics Gel Nimbus 21 era troppo stretta e opprimente.

Se anche tu avevi notato questo problema ti assicuro che
Asics ha migliorato la vestibilità, e di molto.

La zona delle dita dei piedi non è solo più spaziosa, ma anche la calzata complessiva della scarpa risulta migliorata.

Come la maggior parte delle scarpe da corsa Asics, la Gel Nimbus 22 ha una calzata che si adatta saldamente al tallone e all’area mediale lasciando libero solo un po’ di spazio nell’avampiede.

La soletta in EVA premium modellata permette a questa scarpa di fare davvero la differenza, avvolgendo comodamente i piedi dalle forme più svariate.

La nuova tomaia in mesh monofilamento offre maggiore comfort e traspirabilità nella parte superiore del piede, contribuendo allo stesso tempo a renderlo aderente al resto della scarpa.

Non appena ho indossato la Nimbus 22, è risultata subito comoda e confortevole.

A questo hanno sicuramente contribuito la linguetta e il collo del tallone super imbottiti.

Pro e contro delle calzature Asics Gel Nimbus 22

ProContro
LeggereNon adatte per le sessioni di allenamento leggero
Trazione dinamica 
Notevole ritorno di energia 
Ideali per corse a lungo chilometraggio  
Consigliate sia per gara che per allenamento  

Caratteristiche tecniche

  • Brand: Asics
  • Modello: Gel Nimbus 22
  • Tipologia: Corsa su asfalto
  • Peso: 309g (M), 255g (F)
  • Drop: 10 mm (M), 13 mm (F)
  • Modello precedente: Asics Gel Nimbus 21

Domande frequenti

A chi è rivolta Asics Gel Nimbus 22?


La Gel Nimbus 22 di Asics è l’ideale per il runner che ricerca una scarpa da allenamento quotidiano ben ammortizzata che può dire la sua anche sulle lunghe distanze.

I runner che spingono molto sul tallone durante la corsa apprezzeranno sicuramente questa scarpa.

L’ammortizzazione in Gel nel tallone aumenta l’assorbimento degli urti, riducendo lo stress del piede.

In più, il ritorno di energia extra e la piccola imbottitura aiutano il piede quando è più stanco.

Tutto questo rende questa scarpa perfetta per i corridori che vogliono affrontare numerosi km.

Quali sono le differenze fra Asics Nimbus 21 e 22?


La tomaia ridisegnata della 22 offre un po’ meno spazio nella punta del piede e crea una scarpa leggermente più stretta.

L’intersuola ha visto cambiamenti significativi e la scarpa è molto più alta, più morbida e ha una sensazione molto più protettiva.

La schiuma riveduta e la maggiore flessibilità contribuiscono notevolmente a rendere la scarpa più leggera di quanto non sia in realtà (anche se la 22 è leggermente più pesante, una volta indossata non lo sembra affatto).

Quanto costano le Asics Nimbus 22?


Il prezzo delle calzature sportive Asics Gel Nimbus 22 si aggira fra i 150€ e i 180€.

Il rapporto tra runner e casa produttrice di scarpe è incentrata soprattutto sulla capacità che ha quest’ultima di rispondere di volta in volta alle esigenze dei suoi clienti.

La nuova Gel Nimbus 22 di Asics è riuscita a fare ciò in maniera magistrale.

Per questo motivo mi sento di dire tranquillamente che questa scarpa ha un rapporto qualità-prezzo eccezionale, perché oltre a essere sempre valida è riuscita anche a risolvere alcuni dei suoi difetti precedenti.

Dove comprare le Asics Nimbus 22 al miglior prezzo?


Ti consiglio di comprare Asics Nimbus 22 su Amazon. Clicca qui per scoprire il miglior prezzo.

Asics Gel Nimbus 22 recensioni

Cosa ne pensa chi possiede già la Asics Gel Nimbus 22?

Qui abbiamo raccolto le opinioni di chi l’ha provata.

Sono molto affezionato a questo modello. offre tutto quello di cui ho bisogno come runner. consigliatissima!

Cliente Amazon, 5 stelle su Amazon.it

Avevo comprato la nimbus 21 e l’avevo trovata leggermente stretta sulla punta. ho provato per curiosità il nuovo modello e posso dire di aver trovato la scarpa perfetta per me.

Cliente Amazon, 5 stelle su Amazon.it

Adoro asics e questo modello. non ho altro da aggiungere.

Cliente Amazon, 5 stelle su Amazon.it

Analisi comparativa

Brooks Glycerin 17 vs Asics Nimbus 22

Brooks Glycerin 17 vs Asics Nimbus 22

Sia le scarpe da corsa Brooks Glycerin 17 che le ASICS GEL-Nimbus 22 rappresentano delle scelte eccellenti per i corridori.

Sono scarpe per correre piuttosto simili, e ciascuna di esse è dotata di una serie di vantaggi e svantaggi.

Tuttavia, dopo aver esaminato attentamente entrambe le calzature da corsa, direi che le Brooks Glycerin 17 hanno una stabilità leggermente maggiore su diversi tipi di terreni.

Questo è dato principalmente dall’alta qualità del materiale che compone suola e tomaia.

Asics Nimbus 22 vs Cumulus 21

Asics Nimbus 22 vs Cumulus 21

Qual’è la differenza fra le Nimbus e le Cumulus? Beh, se lo chiedono in molti.

Nelle loro versioni più recenti (Nimbus 22 vs Cumulus 21), entrambe le scarpe usano il nuovissimo FlyteFoam (in configurazioni leggermente diverse) e una tomaia in mesh piuttosto tradizionale.

Indossandole, sentirai davvero una grande somiglianza tra due scarpe.

Con l’ultimo aggiornamento di Nimbus, le due scarpe rimangono simili come non sono mai state.

La Nimbus forse ha qualcosa in più, ma a volte è difficile capire la differenza.

La Cumulus è appena più leggera, mentre la Nimbus presenta una tomaia e un’intersuola un po’ più morbide.

Si tratta dunque di modelli di alta qualità molto simili, con delle differenze quasi impercettibili.

Brooks Ghost 12 vs Asics Nimbus 22

Brooks Ghost 12 vs Asics Nimbus 22

Confrontando la Nimbus con con la scarpa leader del settore, si nota immediatamente che la Ghost 12 è nel complesso più ampia, in particolare nell’area delle dita.

Le tomaie sono molto diverse, con la Ghost caratterizzata da una rete a maglia flessibile con poche sovrapposizioni, e la Nimbus con una tomaia in maglia molto più strutturata.

C’è una grande differenza fra le due: la Ghost è molto più leggera – e te ne renderai conto nel momento in cui la indosserai.

Nonostante la differenza di peso, la Ghost dà l’idea di essere leggermente più morbida e veloce.

Il supporto è minimo in entrambe le scarpe, che sono ottime scelte per i runner neutri.

Conclusioni

Questa recensione è molto corposa e lunga.

Sarò breve almeno in questa sezione conclusiva.

La Gel Nimbus 22 è un ottimo modello, ma in questa nuova versione Asics si è davvero superata!

Un produttore come Asics che realizza già scarpe ottime e che è anche in grado di ascoltare le osservazioni dei clienti e di applicarle con successo può dire tranquillamente di avere raggiunto il suo obiettivo.

E tu cosa pensi di questa scarpa?

Fammi sapere le tue opinioni lasciando un commento qui sotto.

Buon allenamento,
Davide

IN BREVE
Comfort
9
Design
8
Peso
8
Stabilità
9
Rapporto qualità/prezzo
9
Articolo precedenteSalomon X Alpine Pro: Recensione Completa con Prezzo e Opinioni (2019)
Articolo successivoAsics GT 2000 8: Recensione Completa
Sono nato a Genova e ci vivo ancora. Prima di passare le giornate davanti allo schermo del PC correvo per professione, mentre oggi lo faccio per passione. Ho lavorato per oltre 5 anni in un negozio di running e ho imparato tutto quello che c'è da sapere sul mondo delle scarpe da corsa. Ho creato questo blog per condividerlo con te.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here