Ciao runner e bentornato sul mio blog!

Oggi voglio parlarti di una scarpa veramente ottima: Asics GT2000 8.

Proprio l’altro giorno stavo discutendo con un mio amico appassionato di running sull’utilità delle recensioni.

Lui diceva che è tutto tempo perso e che conviene correre qualche km in più invece di stare seduti sul divano a leggere di scarpe su uno schermo luminoso.

Ho cercato di spiegargli le mie ragioni e l’utilità delle recensioni che da anni ormai scrivo (ovviamente anche grazie ai molti km di esperienza che ho accumulato).

Alla fine abbiamo fatto una scommessa: avrebbe letto questa recensione senza pregiudizi e ne avremmo riparlato.

No, non ti dirò come è andata a finire la nostra piccola disputa, ma posso parlarti di questo nuovo modello di Asics 😉

Quindi… buona lettura!

Asics GT 2000 8: Recensione

Asics GT 2000 8 è una scarpa per l’allenamento di tutti i giorni.

Offre un supporto moderato, un prezzo accessibile e una corsa moderatamente stabile.

La nuova e migliorata GT 2000 8 ha subito una riprogettazione completa mantenendo tutti gli aspetti positivi e migliorando principalmente due aspetti: la morbidezza e la leggerezza.

La GT 2000 8 presenta anche una nuova tomaia in mesh a due strati ingegnerizzata più flessibile e traspirante rispetto al modello precedente.

Asics GT 2000 8: caratteristiche generali

Uno dei primi aspetti che mi ha positivamente colpito di questa scarpa è stata la sua tomaia.

Si è rivelata incredibilmente leggera, traspirante e comoda

Durante i primi km la scarpa mi sembrava un po’ rigida, ma dopo poco tempo si è subito adattata al mio piede.

La nuova GT 2000 8 ha un’adattabilità molto simile a quella delle edizioni precedenti.

Il tutto con una sensazione di aderenza affidabile nel tallone e uno spazio piuttosto ampio nell’avampiede per consentire alle dita dei piedi di muoversi comodamente.

Come tutte le scarpe premium di Asics si è rivelata ammortizzata e comoda.

Questo è dovuto anche al suo tallone ben imbottito e alla linguetta spessa, ampia e avvolgente.

L’esperienza di corsa risulta fluida, piacevole e molto stabile sia per le corse lunghe e lente che per quelle più brevi e più veloci.

Questa scarpa è inoltre più vivace rispetto ai modelli precedenti grazie al Flytefoam e ai cuscinetti di ammortizzazione in silicone situati sulla zona dell’avampiede.

Entriamo ora più nel dettaglio e analizziamo le due parti essenziali in una scarpa da running: la suola e la tomaia.

Suola

asics gt 2000 8 recensione

L’intersuola dinamica a tre strati di questa scarpa presenta delle innovazioni molto interessanti.

Realizzata con la miscela in gel Fytefoam nella parte laterale del tallone e un’abbondante dose di schiuma a doppia densità Dynamic Duomax, la GT 2000 8 è un grande alleato per “correggere” la pronazione.

Inoltre offre un livello di ammortizzazione molto alto.

Il drop di 10 mm permette di atterrare benissimo sulla parte mediana e sul tallone.

Il Gel ha svolto un ruolo chiave nell’assorbimento degli urti, ma ho notato che il Flytefoam dava una leggera sensazione di rigidità.

I corridori che hanno il tallone stretto apprezzeranno il modo in cui il design dell’area posteriore si combina per stringere saldamente il piede al plantare indipendentemente dalle dimensioni o dalla forma.

La suola in gomma antiabrasione ha offerto una grande trazione durante l’intero periodo di prova, indipendentemente dalle condizioni climatiche che ho incontrato.

Il sistema Trusstic rinforza la parte mediana della suola, aiutandomi a mantenere una corretta posizione del piede in ogni movimento.

Posso dire tranquillamente che questa calzatura sportiva è straordinariamente robusta e durevole.

Dopo quasi 50 km non ho notato il minimo segno d’usura.

Credo proprio che questa scarpa possa superare tranquillamente il muro dei 300 km.

Tomaia

scarpe da corsa asics gt 2000 8

La nuova Asics GT 2000 8 offre una calzata a dir poco eccezionale.

L’avampiede è completamente foderato all’interno in modo da offrire una sensibilità del piede veramente elevata.

Tuttavia, anche se nella scatola per le dita c’è una discreta quantità di spazio, la trovo ancora piuttosto stretta.

Ti consiglio di provare una mezza taglia in più rispetto al tuo numero abituale.

Comincio a pensare che questa sia la norma per le scarpe Asics e probabilmente non cambierà mai.

Ma torniamo agli aspetti più tecnici.

La tomaia è stata ridisegnata con un materiale leggero e traspirante.

Questa modifica ha contribuito a renderla subito molto comoda e rinforzata nelle zone giuste.

Inoltre i due strati della tomaia in mesh ingegnerizzato si adattano perfettamente ai movimenti del piede durante la corsa.

Non l’ho mai trovata opprimente e non ho mai avuto problemi relativi al surriscaldamento dei piede.

Questo è sicuramente dovuto alla sua ottima traspirabilità.

Per quel che riguarda il colletto, l’ho trovato molto imbottito e non mi ha dato il minimo problema a livello di sfregamento (e vesciche).

Lo stesso vale per il sistema di allacciatura: molto pratico, funzionale e soprattutto comodo.

Infatti la rimozione del sistema di cinghie laterali (che era presente sulla GT 2000 6) ha contribuito ad aggiungere una maggiore scorrevolezza.

Infine, la GT-2000 8 è di circa 15 grammi più leggera rispetto all’edizione precedente.

Potrà sembrarti un dettaglio, ma quando si tratta di scarpe da corsa ogni grammo è prezioso!

Per concludere, la tomaia della GT-2000 è molto simile a quella di un vecchio modello Asics.

In una frase: la vestibilità interna è perfetta.

Asics sostiene che sia pensata per soddisfare la maggior parte dei corridori, ed è proprio quello che fa.

Pro e contro della scarpa Asics GT 2000 8

ProContro
Il ride offre un supporto moderatoIl ride risulta a volte troppo rigido
Scarpa robusta e durevolePunta e area delle dita piuttosto stretta
Tomaia molto comoda 
 Ideale per chi soffre di pronazione 
Vestibilità perfetta  

Caratteristiche tecniche

  • Brand: Asics
  • Modello: GT 2000 8
  • Tipologia: Road Running
  • Peso: 286 (M), 235 (F)
  • Drop: 10 mm
  • Modello precedente: Asics GT 2000 7

Domande frequenti

A chi è rivolta Asics GT 2000 8?

L’Asics GT 2000 8 è la scarpa ideale per i runner che vogliono aumentare il livello della loro corsa e che cercano supporto e ammortizzazione.

Quanto costa Asics GT 2000 8?

Il prezzo di questa scarpa si aggira intorno ai 100€.

Il rapporto qualità-prezzo della nuova Asics GT 2000 8 è decisamente buono.

Per il prezzo con cui si posiziona sul mercato e per i benefici che offre mi sento di consigliartela senza problemi.

Come sempre, non sei tu che devi adattarti alla scarpa, ma è la scarpa che deve adattarsi a te. Il mio consiglio quindi vale solo se questa scarpa risponde a quelle che sono le tue esigenze.

Dove acquistare Asics GT2000 8 al miglior prezzo?

Ti consiglio di comprare GT 2000 8 su Amazon. Clicca qui per scoprire il miglior prezzo.

Asics GT 2000 8 recensioni

Cosa ne pensa chi possiede già l’Asics GT 2000 8?

Qui abbiamo raccolto le opinioni di chi l’ha provata.

adoro queste scarpe.non sono un corridore abituale ma per le poche volte che le uso non ho mai avuto alcun tipo di problema.

Cliente Amazon, 5 stelle su Amazon.it

Ho sempre faticato a trovare una scarpa che andasse bene per i miei talloni. finalmente ho risolto questo problema. grazie asics!

Cliente Amazon, 5 stelle su Amazon.it

scarpa eccezionale: comoda, robusta e stabile.

Cliente Amazon, 5 stelle su Amazon.it

Conclusioni

Siamo giunti alla fine di questa recensione.

Abbiamo analizzato nel dettaglio tutti gli aspetti essenziali di questa nuova versione della GT 2000 8 di Asics.

Tu cosa ne pensi di questa scarpa?

Hai qualche domanda o qualche dubbio?

Non esitare a scrivermi lasciando un commento qui sotto.

Buon allenamento,
Davide

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here