Nel 2020 Mizuno ha deciso di apportare delle significative modifiche alla sua Mizuno Wave Horizon 4, una delle migliori scarpe da running per pronatori in assoluto.

In questa recensione, scopriamo insieme le caratteristiche, i prezzi e le opinioni di queste fantastiche scarpe sportive.

Sei pronto? Iniziamo!

 

 

Test delle Mizuno Wave Horizon 4

 

Mizuno Wave Horizon 4: caratteristiche tecniche

  • Marchio: Mizuno
  • Modello: Wave Horizon 4
  • Tipologia: Stabili
  • Peso: 303 g
  • Drop: 10 mm
  • Famiglia: Wave Horizon
  • Modello precedente: Mizuno Wave Horizon 3

 

Caratteristiche generali

La Horizon è una scarpa da running che invece della tradizionale placca Wave in materiale plastico, presenta più strati di schiuma che garantiscono un effetto ancora più stabile e confortevole.

Mentre la maggior parte degli altri brand inserisce una placca all’interno dell’intersuola, Mizuno ha infatti deciso di virare nella direzione opposta, eliminando la placca e realizzando un’intersuola a due strati di schiuma EVA e una in TPU.

Questa nuova configurazione rende la scarpa ugualmente stabile, ma più snella, leggera e flessibile rispetto al modello precedente.

Oltre alla stabilità, questa scarpa da ginnastica offre una discreta sensazione di rimbalzo grazie alla nuova schiuma XPOP.

Insomma, un prodotto stabile e altamente confortevole. Continua a leggere per scoprire di più su intersuola, suola e tomaia.

 

Intersuola

mizuno horizon caratteristiche

L’intersuola è stata completamente sostituita con l’inserimento della nuova Foam Wave.

La scarpa garantisce sempre una buona stabilità, pur mantenendo uno stile di corsa più fluido grazie all’inserimento della schiuma XPOP nell’intersuola.

Foam Wave è costituita da tre diversi componenti: uno strato inferiore di schiuma che corre lungo l’intera lunghezza della scarpa, un secondo strato di schiuma che forma un anello attorno alla calzatura e uno strato di schiuma XPOP all’interno.

La Horizon 4 garantisce una buona stabilità grazie alla forma ad onda creata dai primi due strati di schiuma. Le onde rettangolari presenti all’interno della scarpa vengono compresse in maniera minore dal peso rispetto a quelle arrotondate presenti nelle aree esterne.

Questo migliora il supporto per coloro che sono iperpronatori e spostano di molto il peso all’interno della scarpa.

Il secondo strato di schiuma aiuta invece a far atterrare il piede nella posizione corretta, mentre lo strato di schiuma XPOP, visibile sotto alla suola, garantisce una sensazione di corsa reattiva.

 

Suola

mizuno wave horizon 4 recensione

La suola in gomma al carbonio X10 altamente resistente all’usura è stata progettata per coloro che desiderano correre per parecchi chilometri.

Il battistrada in carbonio Mizuno si dimostra fra i migliori della categoria per quanto riguarda la durata.

Il rovescio della medaglia?

Questa suola in gomma appesantisce l’intera scarpa, cattura più facilmente i detriti e non offre una trazione particolarmente efficace sulle superfici bagnate.

 

Tomaia

mizuno horizon 4

In questa edizione, la Horizon presenta un design pulito senza cuciture che conferisce alla scarpa un aspetto moderno.

L’assenza di cuciture, oltre a rendere la scarpa più minimale, evita qualsiasi possibilità di sfregamento che potrebbe irritare il piede.

Inoltre, Mizuno ha deciso di inserire una punta interna (non più cucita come nel caso della versione precedente), garantendo un aspetto più elegante e mantenendo un peso ridotto.

La mesh garantisce un grande ricircolo dell’aria, che a sua volta permette una buona ventilazione riducendo la formazione di cattivi odori all’interno della calzatura.

Durante il mio test ho notato che la tomaia è molto elastica, si adatta alla forma del piede dopo alcuni chilometri e garantisce una vestibilità molto comoda e spaziosa.

 

Pro e contro della scarpa da corsa Mizuno Wave Horizon 4

Pro Contro
Tomaia morbida e senza cuciture che garantisce una buona vestibilità La suola in gomma non garantisce una grande trazione sul bagnato
Suola molto durevole Un po’ pesante per le gare o gli allenamenti veloci
Garantisce un ottimo supporto per gli iperpronatori
Costruita per durare a lungo senza mostrare segni di usura
Più leggera rispetto alla versione precedente

 

 

 

Domande frequenti

Per chi è indicata Mizuno Wave Horizon 4?

Queste scarpe da running sono pensate per i runner pronatori in cerca di una scarpa ammortizzata per allenamenti o gare (anche a lunga distanza).

Sono ideali per principianti o amatori e per i runner dal peso medio-elevato che desiderano una scarpa che li accompagni a lungo.

 

Quanto costa Mizuno Horizon 4?

Il prezzo varia dai 120€ ai 140€ circa. Nonostante non si tratti di una calzatura sportiva particolarmente economica, devo ammettere che il prezzo è giustificato dall’alta qualità dei materiali e dal grande supporto che è in grado di offrire.

 

Dove acquistare Horizon 4?

È possibile acquistare queste calzature sportive online (scopri le migliori offerte da uomo e da donna) o nei negozi specializzati.

 

Comparative con scarpe da corsa simili

La Horizon è nella stessa categoria delle scarpe Adidas Solar Boost ST, Asics Gel Kayano e Saucony Hurricane, scarpe da corsa a massimo ammortizzamento progettate per fornire un buon supporto ai pronatori.

Se ti sei trovato bene con questi prodotti, sicuramente amerai le nuove Horizon.

Ma andiamo a scoprire le differenze di questa calzatura da running rispetto al modello precedente.

 

Mizuno Wave Horizon 3 vs 4

Mizuno ha apportato dei grandi cambiamenti a questa quarta versione.

La nuova Horizon si libera dell’iconica placca Wave Plate a favore dell’intersuola Foam Wave interamente in schiuma.

Invece di utilizzare la piastra per aggiungere stabilità, i designer Mizuno hanno deciso di sfruttare la forma ad onda Foam Wave su tutta l’intersuola della scarpa.

Ma non solo, Mizuno ha rimosso tutte le sovrapposizioni presenti nella versione precedente e inserito il logo nell’area del tallone, rendendo la tomaia altamente confortevole e dall’aspetto più minimale.

Insomma, se hai apprezzato la 3, ti piacerà sicuramente questa versione, che ha un aspetto più semplice ma offre allo stesso tempo una corsa fluida e stabile che i runner si aspettano da questo modello.

 

Conclusioni

La Horizon 4 è un’aggiornamento molto efficace di una versione di scarpa running già di per sè ottimale.

La tomaia pulita segue la tendenza di altre calzature Mizuno, e l’uso della nuova Wave Plate al posto della Foam Wave mostra la volontà del brand di spingersi oltre, innovandosi senza guardare indietro.

Tutto sommato, posso dire che la Horizon è una scarpa da corsa stabile molto valida, ideale sia per le corse più lunghe che per gli allenamenti di recupero.

Ora passo la parola a te: cosa pensi di questo prodotto?

Fammelo sapere lasciando un commento qui sotto.

Buon allenamento,
Davide

 

 

In breve
  • Comfort
  • Stabilità
  • Peso percepito
  • Design
  • Rapporto qualità prezzo
4.3

Valutazione

Le scarpe da running Horizon 4 sono pensate per i runner pronatori in cerca di una scarpa ammortizzata per allenamenti o gare (anche a lunga distanza).

Sono ideali per principianti o amatori e per i runner dal peso medio-elevato che desiderano una scarpa che li accompagni a lungo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome