Sei in cerca di un paio di scarpe da trail running e vuoi saperne di più sulle nuove Saucony Peregrine 8?

Sei capitato nel posto giusto.

Io sono Davide Ferro, ex runner professionista e appassionato di scarpe da running, e oggi ti parlerò delle scarpe da trail Saucony Peregrine 8.

Sei pronto? Iniziamo!

Saucony Peregrine 8: Recensione

Appena ho aperto la scatola ho pensato “Wow! Ma che belle che sono queste scarpe grigie e blu” 🙂 

Ammettiamolo, tutti noi vogliamo la stessa cosa da una scarpa da corsa: che offra un buon comfort su strada, che duri almeno 700km e che non costi una fortuna, giusto?

Se tu non la pensassi esattamente come me, dubito che staresti qui a leggere questa recensione.

Quando ho acquistato online la Peregrine 8, avevo aspettative altissime.

Appena l’ho indossata, ho pensato che fosse comoda, ma con il passare del tempo non è mai arrivato il momento in cui ho detto “Wow, è fantastica! Non me la voglio più togliere dai piedi!

Questo non significa che non sia una scarpa valida, anzi! Dico solo che non è la migliore che abbia provato.

Per apprezzare appieno la versatilità della scarpa, ho pensato che fosse meglio effettuare durante le prime tre settimane un intenso programma di allenamento per una mezza maratona; che includeva 4 giorni alla settimana di allenamento su strada e alcune attività di cross-training.

Ecco le mie considerazioni.

Saucony Peregrine 8: caratteristiche generali

Saucony Peregrine 8 sostituisce Peregrine 7 ed è una scarpa da trail running progettata per coloro che desiderano correre su sentieri di tutti i tipi.

La scarpa ha un tallone esterno stabile che offre un buon supporto e mantiene la parte posteriore del piede bloccata in posizione.

Veste un mezzo numero in più, ho quindi dovuto compensare indossando delle calze più spesse.

 

Saucony Peregrine 8: la suola

Saucony Peregrine 8 caratteristiche

Proprio come la versione 7, Peregrin 8 offre quella che è conosciuta come la Topsole EVERUN, una tecnologia in grado di fornire “un maggiore ritorno di energia e un’ammortizzazione continua per tutta la corsa.”

Sono d’accordo solo in parte con questa affermazione.

La suola offre ammortizzazione, ma non l’ho trovata così reattiva come molte altre scarpe.

La Peregrine 8 è composta dalla cosiddetta suola PWRTRAC e l’intersuola PWRFOAM.

La suola PWRTRAC vanta “presa e trazione ottimali su più superfici”, mentre l’intersuola PWRFOAM offre “una guida fluida e un rimbalzo aggiunto”.

 

Saucony Peregrine 8: la tomaia

Saucony Peregrine 8 recensione

La parte superiore delle Peregrine 8 è molto comoda.

La tomaia è realizzata in materiale sintetico che consente all’aria di penetrare e rinfrescare tutta la superficie del piede.

L’unico lato negativo della tomaia?

Stai attento quando corri su sentieri bagnati e freddi, perchè essendo parecchio traspirante i tuoi piedi potrebbero risentirne.

 

Caratteristiche tecniche

  • Marca: Saucony
  • Tipologia: Trail running
  • Peso: 320 g
  • Drop: 4 mm
  • Famiglia: Saucony Peregrine
  • Versione precedente: Saucony Peregrine 7

Pro e contro della scarpa Saucony Peregrine 8

Pro Contro
Leggera Veste mezzo numero in più
Buona stabilità Fa penetrare freddo e acqua (consiglio di indossare calze pesanti)
Il materiale superiore è poroso e respira estremamente bene  
L’ammortizzazione delle scarpe è solida  
La scarpa è molto durevole  

A chi è rivolta Saucony Peregrine 8

Saucony Peregrine 8 è consigliata a tutti i trail runner alla ricerca di una scarpa accattivante e che offra una buona trazione, anche se non sempre reattiva.

Saucony Peregrine 8: opinioni

Cosa ne pensa chi possiede già la Saucony Peregrine 8?

Qui abbiamo raccolto le opinioni di chi l’ha provata.

Testate nel running su sterrato, erba e con trasferimenti su strada: davvero ottime. Preciso che al momento non avuto l’occasione di testarle in montagna, su trail. Scarpa dal drop basso. Trazione e grip eccellente, calzabilità molto buona e dalla pianta regolare, non troppo stretta. Scarpa relativamente leggera per la categoria ma, relativamente al mio peso di 84 kg, devo dire che l’ammortizzazione è sembrata soddisfacente e moderatamente reattiva. La ricomprerei.

Alberto, 5 stelle su Amazon.it

Le Peregrine 8 sono una bomba. Ottima tenuta sul tecnico. Stabilità in discesa. Buona ammortizzazione sul duro (chiaramente è una scarpa da trail ,non da asfalto). Consigliate

Cliente Amazon, 5 stelle su Amazon.it

Comode, belle e davvero con un buon grip anche in situazione di poca aderenza. Saucony è da sempre una garanzia di qualità +++

Dario, 5 stelle su Amazon.com

Saucony Peregrine 8: prezzo

Il prezzo delle Saucony Peregrine 8 è elevato ma assolutamente in linea con i competitor.

Tutto sommato, il rapporto qualità/prezzo è buono.

 

Saucony Peregrine 8 GTX

Se cerchi scarpe totalmente impermeabili puoi dare un’occhiata alla versione in Goretex, che offre una vestibilità comoda e una perfetta tenuta all’acqua.

 

Saucony Peregrine 8 GTX

 

Saucony Peregrine 8: Conclusioni

Dopo aver corso per parecchi chilometri con le Peregrine 8 ai piedi, sono giunto a questa conclusione.

Se vuoi correre fuori strada, è un’ottima scelta.

Si tratta infatti di scarpe resistenti e con una trazione fantastica in grado di offrire supporto e un buon comfort.

Considerando che dopo oltre 100km la scarpa sembra nuova, mi fa pensare che queste scarpe resisteranno per parecchio tempo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here