Ciao runner,

se sei giunto qui è perché hai digitato la keyword “Saucony Liberty ISO 2” e, adesso, puoi leggere la mia recensione completa.

Di seguito troverai tutte le caratteristiche, i vantaggi, i contro e le opinioni delle scarpe da running Saucony Liberty ISO 2.

Sei pronto? Iniziamo!

 

 

Saucony Liberty ISO 2: Recensione

 

Saucony Liberty ISO 2 è una scarpa da allenamento veloce e leggera dotata di un pizzico di supporto.

Scopriamo insieme nel dettaglio le caratteristiche.

 

Saucony Liberty ISO 2: Caratteristiche

Gli aggiornamenti principali rispetto alla prima versione delle Liberty ISO stanno nella tomaia costituita da un nuovo materiale in maglia e dal rifacimento dell’area del tallone, inoltre la zona mediale è più lunga e fornisce un maggiore supporto.

Saucony Liberty ISO 2 è costruita per resistere nel tempo e ciò è possibile grazie alla sua robusta costruzione.

Il materiale della suola permette di andare veloce e di non sentire troppo l’affaticamento nel giorno successivo.

Ottime per le corse a lungo chilometraggio.

 

Suola

suola everun saucony

La suola utilizza un modello aggressivo di battistrada chiamato “Tri-Flex”. Esso è flessibile, morbido al tatto e offre un’ottima trazione. Su sentieri accidentali, attraverso fango, radici e rocce, la corsa risulta sotto controllo.

Per tutta la lunghezza della suola è presente la schiuma “EverRun”. Questo materiale consente un elevato assorbimento degli urti e, al distacco del piede, un elevato ritorno di energia.

Sul lato mediale della scarpa è presente un supporto “migliorato” rispetto alla prima versione di questa calzatura sportiva.

 

Tomaia

scarpe da corsa saucony liberty

La scarpa Saucony Liberty ISO 2 si è allontanata dalla rete sintetica e usa una tomaia in maglia. Essa permette una migliore respirazione ed è rinforzata dal sistema “ISOfiber” che sostiene bene il piede.

Non è impermeabile, ma, per essere in maglia, è una tomaia abbastanza resistente.

Questa scarpa è caratterizzata dalle sovrapposizioni semi-distinte separate chiamate “ISOfit” che avvolgono il piede offrendo una calzata personalizzata.

La linguetta semi-distaccata dà la sensazione che il piede sia un “bottino” da proteggere.

Ciò elimina il problema della linguetta che sale e scende e la vestibilità della scarpa risulta incredibilmente comoda.

Il tallone è stato rifatto senza esoscheletro in plastica: risulta quindi meno aggressivo e blocca bene il piede.

 

Saucony Liberty ISO 2: Pro e contro

Durante i vari test sulla scarpa Saucony Liberty ISO 2, ho riscontrato i seguenti pro e contro.

Di positivo, la scarpa risulta veloce e caratterizzata da un pizzico di supporto. La tomaia è in maglia confortevole e la suola è molto robusta.

Tra i contro, ho riscontrato la costruzione debole del sottopiede, il design delle solette ed il prezzo eccessivo.

 

Saucony Liberty ISO 2: A chi è rivolta?

La scarpa Saucony Liberty ISO 2 è ideale per i corridori che cercano una scarpa veloce che offra un pizzico di supporto. Questo modello risulta ottimo per le distanze di medio/lungo chilometraggio.

 

 

Caratteristiche tecniche

  • Brand: Saucony
  • Modello: Liberty ISO 2
  • Tipologia: Stabile
  • Peso: 295g
  • Famiglia: Liberty ISO

 

Saucony Liberty ISO 2: opinioni

Molto più leggere del modello precedente. La Toe box è solo un po’ più stretta, tuttavia, con i calzini più sottili, il problema è risolto. È la scarpa più comoda e di supporto che io abbia mai indossato …. L’adoro!”.

Le scarpe sono comode e attraenti. Le recensioni dicono che calzano piccole, quindi le ho ordinato più grandi rispetto al mio numero normale. Sono contento di averlo fatto poiché la punta del piede è un po’ piccola (non in larghezza, ma in verticale). Non mi pento dell’acquisto, ma le recensioni sulle dimensioni erano davvero esatte”.

Sono innamorato di queste scarpe. Ho i piedi piatti e a causa della fascite plantare, ho dolore sulla parte esterna del piede causata dal carico eccessivo. La maggior parte delle scarpe di supporto non sono dotate di cuscino ammortizzante e quindi, a fine giornata, i piedi mi fanno molto male. Queste scarpe, invece, fantastiche per i miei piedi, ma anche per la mia schiena ed i miei fianchi che si sono sentiti molto meglio. Appena posso, comprerò paia extra!”.

 

Saucony Liberty ISO 2: Conclusioni

Queste scarpe da running invitano a sperimentare cosa c’è di nuovo a livello di ammortizzazione grazie ad un’intersuola 100% Everun, garanzia della massima prestazione in questo campo.

Le Liberty ISO 2 di Saucony sono scarpe per runner dall’appoggio neutro dal peso medio (tra i 60 e gli 80 kg) che abbiano bisogno di una maggiore stabilità nel loro appoggio.

Adesso tocca a te a testarle!

Buon allenamento,
Davide.

 

 

IN BREVE
Comfort
8
Design
7
Peso
9
Stabilità
9
Rapporto qualità/prezzo
7
Articolo precedenteAdidas Solar Glide ST: Recensione Dettagliata
Articolo successivoAdidas Boston 8: Recensione Dettagliata delle Adizero Boston
Sono nato a Genova e ci vivo ancora. Prima di passare le giornate davanti allo schermo del PC correvo per professione, mentre oggi lo faccio per passione. Ho lavorato per oltre 5 anni in un negozio di running e ho imparato tutto quello che c'è da sapere sul mondo delle scarpe da corsa. Ho creato questo blog per condividerlo con te.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome