Cerchi maggiori informazioni sulle scarpe da corsa New Balance Summit Kom? Delle sue caratteristiche, dei prezzi e delle opinioni?

Sei capitato sull’articolo giusto!

Sono Davide Ferro e ti do il benvenuto nel mio blog.

Se non mi conosci sono un ex runner professionista e ora un blogger ed esperto di scarpe da running.

In questo post trovi la mia recensione completa delle New Balance Summit Kom, una delle scarpe da corsa più interessanti da provare.

Sei pronto? Buona lettura!

 

 

New Balance Summit Kom: Recensione completa

 

Sebbene in apparenza possano sembrare delle scarpe ingombranti e rigide, le New Balance Summit Kom offrono una notevole protezione e una durata da Guinness dei Primati sui sentieri più difficili, come ad esempio quelli rocciosi, sterrati o di montagna.

 

New Balance Summit Kom: caratteristiche

Le loro caratteristiche chiave, tra le quali troviamo una piastra dura, una solida barriera per le dita dei piedi e un’ampia ammortizzazione, hanno rese queste calzature da running impenetrabili e confortevoli per i lunghi sforzi.

Le New Balance Summit Kom, rispetto alle altre in commercio, sono più piccole nel senso della lunghezza, quindi per la mia recensione ho dovuto acquistare una taglia in più.

Nonostante questo difetto però, ho trovato la loro vestibilità molto ampia e sufficiente per contenere il gonfiore che può verificarsi sulle lunghe distanze o con i piedi più larghi.

 

Vedi al miglior prezzo

 

Suola

new balance summit kom 2019

Le scarpe New Balance Summit Kom sono state costruite per affrontare i terreni più disparati, dalle pianure fino alle vette.

La suola Vibram fornisce una trazione multidirezionale sufficiente per la maggior parte degli ambienti, dai sentieri sterrati a quelli rocciosi, passando per le strade nascoste in mezzo all’erba o sotto diversi centimetri di neve.

La suola in un primo momento si percepiva rigida, quindi i primi passi cadevano a piede piatto, soprattutto in discesa.

Le alette multidirezionali hanno facilitato la trazione in salita, ma quando è arrivato il momento di affrontare la discesa, non mi sono sembrate così sicure sui terreni più scoscesi (come ad esempio il fango e le rocce bagnate).

Il peggio è capitato quando ho dovuto attraversare un tratto di strada fangoso: le suole infatti si sono incrostate al punto tale che le scarpe si sono appesantite al punto tale che abbiamo dovuto rimuoverle!

 

Tomaia

new balance kom recensioni

Come abbiamo accennato in precedenza, queste scarpe da running sono dotate di una protezione eccezionale e che consente di affrontare piste davvero ardue e che sarebbero impossibili, o addirittura dolorose, con altri modelli.

Merito della piastra rigida ROCKSTOP, che si rivela molto efficace sotto il piede.

Per quanto riguarda invece la tomaia, è stata realizzata con un mesh sintetico traspirante e, al suo interno, è nascosto anche un puntale, chiamato Toe Protect, capace di ridurre al minimo l’impatto anche sui corridori meno esperti.

Recentemente rinnovata con applicazioni in Gore-Tex® sulla tomaia, questa scarpa da trail running è diventata ancora più resistente sui terreni irregolari.

 

A chi sono rivolte?

Queste scarpe da running sono adatte a tutti i runners, dai principianti a quelli più esperti.

Solidità e comfort sono le prime sensazioni, rigidità e protezione sono quelle percepite muovendo i primi passi. Reattività dopo le fasi iniziali di corsa.

Questa scarpa è davvero ottima anche su terreni tecnici e discese ripide.

La consiglio per trail e ultratrail, corsa su terreni tecnici e veloci.

 

 

Pro e contro

Vantaggi

  • La scarpa rappresenta il non plus ultra per quanto riguarda la protezione: grazie alla suola Vibram, alla piastra rigida ROCKSTOP e alla Toe Protect, le rocce taglienti, come pure i detriti e gli altri pericoli che possono presentarsi lungo il tracciato, non sono più un problema.
  • La tomaia, così come la suola, è molto resistente e reggi anche ai colpi più duri.
  • La trazione è affidabile sulla maggior parte dei terreni, dalla strada fino alla pista di atletica, passando per i sentieri rocciosi e per i tracciati sepolti dalla neve.

Svantaggi

  • Le scarpe, essendo molto rigide, riducono anche la reattività.
  • Sono molto pesanti.
  • Il sistema di lacci non è il massimo dell’affidabilità.

 

New Balance Summit Kom: opinioni

Ecco le recensioni di chi ha provato questa scarpa da running.

Faccio da molto trail running, e non è mai facile trovare subito il feeling con la scarpa, tanto che non le ho mai comprate in internet. Ma con queste devo ricredermi… modello strepitoso per il mio piede, ad eccezione dei primi 10’ delle prime uscite in cui l’elastico interno dava un po’ fastidio al 5to metatarso, cosa peraltro scomparsa ora! Brava new balance!”.

“Molto comode, sullo sterrato e sentieri in montagna ottime”.

“Ho apprezzato molto il grip della suola vibram, ha una buona tenuta su ogni tipo di terreno e condizione. Non stringono la pianta del piede, sono però ben avvolgenti e protette in punta. Non mi piacciono i lacci, li ho trovati duri. Per il resto sono soddisfatto.”.

“Scarpa da trail ottima ad oggi sono entusiasta. Scarpa a pianta larga e molto ammortizzata. Ottimo grip grazie al disegno della suola tassellata”.

 

Conclusioni

Le New Balance Summit Kom sono delle scarpe da running solide e resistenti, che possono essere utilizzate anche per il trail running senza troppi pensieri, che offrono il massimo livello della stabilità e della protezione sui sentieri più pericolosi.

Certo, non sono le scarpe più veloci tra quelle presenti sul mercato, ma ti condurranno in modo affidabile su chilometri di terreni vari e, cosa più importante, ti porteranno al tuo traguardo in men che non si dica.

 

 

IN BREVE
Comfort
9
Design
9
Peso
8
Stabilità
10
Rapporto qualità/prezzo
9
Articolo precedenteNike Wildhorse 5: Recensione Completa delle Scarpe da Trail di Nike
Articolo successivoNew Balance Fresh Foam Zante V4: Recensione Completa
Sono nato a Genova e ci vivo ancora. Prima di passare le giornate davanti allo schermo del PC correvo per professione, mentre oggi lo faccio per passione. Ho lavorato per oltre 5 anni in un negozio di running e ho imparato tutto quello che c'è da sapere sul mondo delle scarpe da corsa. Ho creato questo blog per condividerlo con te.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here