Sei in procinto di acquistare il prossimo paio di scarpe da corsa e vuoi dare un’occhiata alle migliori scarpe running a2?

Sei capitato nell’articolo giusto.

Io sono Davide Ferro, ex runner professionista e appassionato di scarpe da corsa; insieme alla redazione di scarperunning.org ho provato e testato centinaia di scarpe e nella lista che troverai in fondo a questo post ti elencherò le migliori.

In questo post ho deciso di stilare la classifica delle migliori scarpe running intermedie del 2020

Bene, sei pronto? Iniziamo!

Quali sono le migliori scarpe running A2 del 2020?

Secondo noi di scarperunning.org, le migliori scarpe running A2 del 2020 sono Saucony Kinvara, Mizuno Wave Shadow, Adidas Adizero Boston e Nike Free Run Flyknit.

Andiamo a scoprirle insieme.

Scarpe running A2 Saucony Kinvara 10

Le scarpe da running A2 economiche

Le scarpe da corsa Saucony Kinvara hanno ottenuto delle recensioni molto positive grazie ad una vestibilità estremamente comoda ottenuta grazie ad uno strato sottile di schiuma premium nell’intersuola.

Le Saucony Kinvara 10 sono in grado di gestire al meglio i problemi della maggior parte delle sessioni di allenamento e a dare il meglio sui 42km il giorno della gara.

Un ulteriore vantaggio è che queste scarpe da corsa sono più economiche rispetto ai competitor.

Sono talmente innamorato delle Kinvara che le ho inserite anche nella mia classifica delle migliori scarpe per corsa su asfalto e migliori scarpe running neutre.

  • Marchio: Saucony
  • Drop: 4mm
  • Peso: 200g
  • Ideale per: maratoneti (neutri) che cercano una scarpa da gara leggera che bilancia ammortizzazione e reattività e offre prestazioni ottimali anche sui 42km

Mizuno Wave Shadow

Le scarpe da corsa A2 con un leggero supporto

Per gli amanti del marchio Mizuno, ecco una fantastica scarpa da running A2: la Wave Shadow.

Caratterizzate da un peso piuttosto ridotto, le Shadow sono ideali per i runner che non hanno bisogno di un grande supporto e desiderano dare il meglio di sè sia durante gli allenamenti che in gara.

L’ammortizzazione presente nell’intersuola assorbe bene gli urti e il mix di schiume U4ic e U4icX garantisce una corsa fluida che offre un buon ritorno elastico.

La tomaia in mesh è progettata per muoversi assieme al piede (per una vestibilità e un comfort ottimali) mentre la suola in gomma al carbonio aggiunge trazione alla corsa in modo da renderle perfette sia sull’asciutto che su superfici bagnate.

  • Marchio: Mizuno
  • Drop: 8mm
  • Peso: 249g
  • Ideale per: runner di livello intermedio o avanzato che desiderano una scarpa leggera ma con il supporto e l’ammortizzazione che solo Mizuno può offrire.

Asics Roadhawk FF

Le scarpe running A2 più versatili

Asics Roadhawk FF è una scarpa da strada leggera, comoda, reattiva e abbastanza versatile da poter essere indossata praticamente in qualsiasi situazione.

Dai 5k alle maratone, dalle sessioni di velocità in pista alle lunghe corse di scarico nel fine settimana, questa è una scarpa in grado di accompagnarti praticamente ovunque.

La Roadhawk FF sembra quasi un giocattolo, è talmente leggera e versatile che non sembra neanche di averla ai piedi.

  • Marchio: Asics
  • Drop: 8mm
  • Peso: 230g
  • Ideale per: tutti i runner, ma grazie al suo prezzo basso e alla grande sensazione di comfort può essere particolarmente attraente per i runner che non hanno mai indossato delle scarpe A2 prima d’ora.

Adidas Adizero Boston

Le scarpe da corsa A2 per pronatori

Adidas Adizero Boston 8 è una scarpa running con un leggero strato di ammortizzamento in più rispetto alle altre scarpe in questa lista ed è ideale per gare o allenamenti veloci.

Ha una vestibilità superba ed è progettata appositamente per i runner che necessitano di una piccola stabilità extra e di un leggero supporto alla pronazione.

È perfetta sia per le gare brevi che lunghe (fino alla maratona) e il suo materiale di qualità le rende le scarpe più durevoli di questa lista (insieme alle Flyknit).

  • Marchio: Adidas
  • Drop: 10mm
  • Peso: 244g
  • Ideale per: runner alla ricerca di scarpe da running per gare o allenamenti veloci, con un supporto leggero.

Nike Free Run Flyknit

Le scarpe da corsa A2 Nike di design

Particolarmente apprezzate dai runner neutri, con le Nike Free RnFlyknit ai piedi puoi godere di un grande comfort, sicurezza e stile durante i tuoi allenamenti e le tue gare.

La mesh è incredibilmente traspirante: ad elevate temperature lascia il piede asciutto senza surriscaldarlo.

Nonostante non siano ideali per gare o allenamenti particolarmente lunghi, le Flyknit sono perfettamente ammortizzate e incredibilmente durevoli.

  • Marchio: Nike
  • Drop: 10mm
  • Peso: 238g
  • Ideale per: casual jogger o runner professionisti che cercano una scarpa leggera e di design; è sconsigliata solo per i runner con la pianta larga.

Cosa sono le scarpe running A2 intermedie?

Le scarpe da running A2 sono le cosiddette scarpe da corsa intermedie e hanno un peso che varia dai 200 ai 300g circa

Sono calzature sportive con un buon compromesso tra ammortizzamento nella zona tallonare e flessibilità nell’avampiede.

I runner più in forma e leggeri possono usare le scarpe da corsa A2 anche per gli allenamenti, quelli più pesanti o meno veloci come scarpe da gara.

Rispetto alle categorie A0 e A1, sono caratterizzate da un maggiore supporto e ammortizzamento soprattutto nella zona del tallone, mentre rispetto alle A3 sono decisamente più leggere (anche se alcuni modelli arrivano a 300g).

A causa della loro leggerezza e dalla ridotta capacità di supporto sono sconsigliate ai principianti mentre sono indicate per i runner professionisti o più esperti.

Conclusioni

Hai trovato le scarpe running A2 che fanno per te?

Se non ti avessero convinto del tutto, puoi dare un’occhiata alla nostra selezione delle migliori scarpe running A3 o A4.

Oppure, se hai qualche domanda o qualche scarpa da corsa da consigliarci lascia un commento qui sotto e ti risponderemo entro 24h.

Buon allenamento!
Davide di Scarperunning.org

6 Commenti

  1. Buongiorno sono una podista con un piede supinatore.. Ho sempre usato scarpe Asics Cumulus, che negli ultimi tempi mi davano problemi di pesantezza nella falcata… Sono passata alle Asics Dynaflyte 3 ma con un pessimo risultato perché mi è venuto male al polpaccio e al quadricipite anteriore della gamba dx..
    Chiedo essendo io supinatore sto cercando una scarpa running da asfalto A2 quale mi consiglia per ovviare ai miei dolori?
    Grazie

    • Ciao Barbara,

      Mi fa insospettire il fatto che la scarpa ti abbia creato queste problematiche.

      Hai avvertito fin da subito questi dolori?
      Quanto km hai fatto con queste scarpe?

      Mi hai parlato inizialmente di scarpe A3 ma poi mi hai chiesto un consiglio sulle scarpe A2 (che sono intermedie).

      Per il tuo problema sarebbe meglio rimanere su delle A3.

      Scusami se ti ho fatto molte domande ma prima di rispondere ho bisogno di qualche informazione in più.

      Buon allenamento,
      Davide

  2. Ciao, faccio atletica e come allenamento faccio 15km al giorno a 4.20/4.30 al km che scarpe mi consigli e ogni quanto dovrei cambiarle? Peso intorno ai 80kg

    Grazie

  3. Ciao Davide mi chiamo Valerio. Corro di norma 6 volta alla settimana per un totale che va dai 50 ai 60 km. Faccio sia uscite tranquille che allenamenti con ripetute, salite e lavori in genere. Peso 68 kg e il mio passo sui 10k è 4 min/km.
    Al momento corro con saucony ride iso per le uscite facili e freedom iso 2 per quelle toste e allenamenti in pista. Conble freedom mi trovo bene su strada mentre vorrei trovare un’alternativa per gli allenamenti in pista perché non sono granché sui cambi di direzione avendo zero supporto sul tallone. C’è qualche scarpa che gli somigli dal punto di vista dello stile di corsa che offrono?
    Grazie. Resto in ascolto 😊

    • Ciao Valerio,

      Ho bisogno di chiederti alcune cose… quando parli di pista che tipo di distanza stiamo parlando?

      Un caro saluto,
      Davide

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here